Gocce di Java. Un'introduzione alla programmazione procedurale ed orientata agli oggetti

Gocce di Java. Un'introduzione alla programmazione procedurale ed orientata agli oggetti
Quando si sceglie il primo linguaggio di programmazione da insegnare ad uno studente, si devono valutare diversi aspetti pedagogici come la semplicità del linguaggio, il supporto fornito a specifici paradigmi di programmazione ed il valore pratico del linguaggio nel mondo reale. Questo volume introduce il lettore al linguaggio di programmazione Java seguendo un approccio "programmazione procedurale prima di programmazione orientata agli oggetti".

Il volume utilizza una nuova versione dell'applicazione "Java" che consente agli studenti di familiarizzare con la sintassi Java, senza necessariamente avere nozioni di programmazione orientata agli oggetti, e di svolgere semplici esercizi relativi allo sviluppo di metodi.

Inoltre, in questa edizione, il volume pone maggiore risalto all'aspetto "ludico" della programmazione, concentrando la maggior parte degli esempi forniti all'ambito dello sviluppo di giochi da tavolo più o meno complessi. Infine, questa nuova edizione è integrata con un primo capitolo di introduzione al "metodo informatico", che consiste nel formulare algoritmi che risolvano un problema, nel trasformare questi algoritmi in sequenze di istruzioni (programmi) per le macchine e nel verificare la correttezza e l'efficacia di tali programmi analizzandoli ed eseguendoli.

Il volume è rivolto a chiunque intenda avvicinare la programmazione in Java e non abbia alcuna conoscenza preliminare, se non quelle fornite dalla scuola superiore.

Il Libro "Gocce di Java. Un'introduzione alla programmazione procedurale ed orientata agli oggetti", 2a edizione, di Pierluigi Crescenzi, editore Franco Angeli , è in vendita anche su IBS.it al prezzo di € 35,00.

Basi di dati. Interrogazioni con la griglia. Query By Example

Basi di dati. Interrogazioni con la griglia. Query By Example
"Questo libro si rivolge a tutti coloro che affrontano la materia 'basi di dati' con l'obiettivo primario di capire i concetti generali in modo da sfruttarli per interrogare la base e ottenere i dati che ogni volta interessano. Infatti, i metodi e le teorie di progettazione e organizzazione delle basi di dati sono stati sviluppati allo scopo preminente di favorire l'estrazione delle informazioni con espressioni semplici ed efficaci, anche senza essere esperti di tecnologie informatiche.

Il libro mette al centro dell'attenzione il QBE (Query By Example) che è un linguaggio semigrafico in cui l'utente descrive la configurazione dei dati da reperire insieme ai criteri di ricerca per selezionarli. A sua volta Access è un sistema di gestione di basi di dati relazionali che propone il QBE come strumento abituale d'interrogazione. In Access, la maggior parte delle interrogazioni d'interesse pratico può essere espressa dall'utente in QBE con uno sforzo ridotto e senza necessità di una cultura specifica." (Dalla prefazione di Giuliano Pacini)

Il Libro "Basi di dati. Interrogazioni con la griglia. Query By Example" di Fabrizio Annalina, editore ETS, è in vendita anche su IBS.it al prezzo di € 17,85 (al netto dello sconto del 15%).

Startup di successo che hanno fatto il web in Italia

Startup di successo che hanno fatto il web in Italia
1994-2014 sono 7300 giorni di connessioni internet in Italia. Vent'anni. Vent'anni che hanno regalato una nuova democrazia alla conoscenza attraverso aziende che da startup sono diventate successi milionari. Massimiliano ha vissuto questa grande storia in prima persona - fondando, vivendo e vendendo aziende Web - e ha voluto racchiuderla in queste pagine intervistando chi nel nostro paese ha reso Internet una realtà concreta. Chi è riuscito a far sì che Internet diventasse patrimonio di tutti. Anche in Italia.

Virgilio, Buongiorno, eDreams, Vitaminic, Funambol, Banzai, Volagratis, Studenti.it, Fantagazzetta, Activism, Register.it, Blogo, Segugio.it, Excite, Bakeca, Populis, ePRICE, Notizie.it, Ebuzzing, CityNews, Funambol, Tannico, Dada, Tutto Gratis, Giallo Zafferano, MutuiOnline. Almeno una volta nella vita sarai entrato in alcuni di questi siti e avrai trovato ciò che cercavi: informazioni, svago, lavoro, ricette. Grazie ai loro contenuti sei arrivato a destinazi one. Ma forse non ti sei mai chiesto come sono nati questi grandi siti.

Il Libro "Startup di successo che hanno fatto il web in Italia" di Massimiliano Squillace, editore Flaccovio Dario, è in vendita anche su IBS.it al prezzo di € 22,10 (al netto dello sconto del 15%) ed in edizione eBook in formato ePub su IBS.it al prezzo di € 17,99.

Mamma posso spiegarti lavoro nel web

Mamma posso spiegarti lavoro nel web
"Hai preso in mano questo libro e stai valutando se fa per te? La risposta è ovviamente sì. Questa guida (intergalattica) ha l'obiettivo di accompagnarti alla scoperta del Web. Nel libro ho creato un percorso suddiviso in tappe e ogni tappa mira ad essere una introduzione a un preciso argomento: cosa è il Web, cosa sono i motori di ricerca, il cloud, il social network, come fare un sito e come fare sì che un sito funzioni, come formarsi e come tutelarsi online.

Ogni capitolo tratta una tematica diversa e ti consente di affrontare in modo autonomo le successive tappe di autoformazione, con contributi di esperti e link di approfondimento. Ho condiviso con te la mia esperienza di parecchi anni di lavoro nel Web nei ruoli più disparati, traducendo argomenti ostici e difficili tecnicismi in concetti semplici. Non ti basta? Nel libro c'è anche un capitolo 'formazione' con qualche consiglio sul come e dove formarsi. Non sei ancora convinto? Allora inizio a dire parolacce: cloud, hosting, SEO, adv, link, business, value proposition... continuo? Dai: niente panico e prendi il tuo asciugamano!".

Il Libro "Mamma posso spiegarti lavoro nel web" di Riccardo Mares, editore Flaccovio Dario, è in vendita anche su IBS.it al prezzo di € 21,25 (al netto dello sconto del 15%) ed in edizione eBook in formato ePub su IBS.it al prezzo di € 16,99.

Interceptor marketing

Interceptor marketing
Questo libro presenta un metodo di approccio alle attività per essere visibili nei due canali maggiori di accesso al web: la pillola rossa (Search) e la pillola blu (Social). Senza dimenticare inoltre gli strumenti delle e-mail, dei contenuti multimediali e degli eventi offline per rispondere alle esigenze degli utenti. Essere la soluzione al problema dei tuoi futuri clienti.

Questo è l'Interceptor Marketing. Scoprirai inoltre che anche l'offline è pieno di risorse: riuscirai a intercettare l'interesse di una specifica nicchia di mercato, anche in quelle occasioni in cui non sarai di fronte a un dispositivo connesso alla Rete.

Perché Interceptor Marketer lo si è sempre. È un processo cognitivo ancor prima che operativo, sia se utilizzi gli strumenti della SEO sia del SMM e ancora del le tecniche commerciali tradizionali. Io non vendo un prodotto, cerco di dare la soluzione più adatta.

Il Libro "Interceptor marketing" di Benedetto Motisi, editore Flaccovio Dario, è in vendita anche su IBS.it al prezzo di € 18,70 (al netto dello sconto del 15%) ed in edizione eBook in formato ePub su IBS.it al prezzo di € 15,99.

Sviluppare universal app per Windows e Windows Phone con XAML e C#

Sviluppare universal app per Windows e Windows Phone con XAML e C#
A partire da Windows 8.1 e Windows Phone 8.1, possiamo creare applicazioni che girano su entrambe le piattaforme, rendendo più semplice la creazione di applicazioni per desktop, tablet e smartphone, a partire dalla stessa base di codice.

Questo libro è la guida ideale per imparare le caratteristiche di WinRT, il framework che è la base delle Universal App, partendo dalle basi del design language, fino ad arrivare alla pubblicazione sullo store.

Scritto da esperti del settore, membri dello staff di ASPItalia.com, la più grande community italiana dedicata allo sviluppo su piattaforme Microsoft, il libro contiene tutto ciò che dovete sapere relativamente alle Universal App per Windows e Windows Phone, utilizzando C# e XAML.

Il Libro "Sviluppare universal app per Windows e Windows Phone con XAML e C#" di Daniele Bochicchio, Cristian Civera, Marco De Sanctis, Alessio Leoncini e Marco Leoncini (Autore), Stefano Mostarda, editore Hoepli, è in vendita anche su IBS.it al prezzo di € 38,16 (al netto dello sconto del 15%) ed in edizione eBook in formato ePub su IBS.it al prezzo di € 25,99.

Accessibilità dei siti web della P.A. Requisiti e best practice per garantire a tutti informazioni e servizi

Accessibilità dei siti web della P.A. Requisiti e best practice per garantire a tutti informazioni e servizi
Il tema dell'accessibilità informatica è un pilastro nell'ambito di tutte le forniture ICT, dalla progettazione alla fornitura, messa in opera e collaudo nonché durante il ciclo di vita del prodotto. A maggior ragione quando il servizio è erogato da una PA.

Il web, essendo canale preferenziale per fornire informazioni e servizi ai cittadini, deve pertanto garantire a chiunque, indipendentemente dall'eventuale disabilità, di poter interagire con le Pubbliche Amministrazioni e con i soggetti previsti dalla c.d. "legge Stanca" (legge 4/2004).

A livello internazionale il Consorzio mondiale del web (W3C) ha emanato delle linee guida per l'accessibilità delle interfacce web, divenute poi standard ISO e raccomandazione della Commissione Europea per gli stati membri. In Italia, grazie al c.d. "decreto Profumo" (il decreto del MIUR 20 marzo 2013), tali linee guida sono diventate requisiti essenziali per le forniture e la gestione dei siti e servizi web erogati dai soggetti destinatari della normativa.

In questo libro sono raccolti, oltre ai riferimenti di legge, le indicazioni utili alla comprensione dei nuovi requisiti di accessibilità e gli strumenti necessari per sviluppare siti web gradevoli e rispettosi della vigente normativa, con dettagliata metodologia di verifica comprensiva di un allegato per l'auto valutazione dei servizi web.

Il Libro "Accessibilità dei siti web della P.A. Requisiti e best practice per garantire a tutti informazioni e servizi" di Roberto Scano, editore Apogeo Education, è in vendita anche su IBS.it al prezzo di € 24,65 (al netto dello sconto del 15%).

Linux Server per l'amministratore di rete. Per Ubuntu, CentOS e Fedora

Linux Server per l'amministratore di rete. Per Ubuntu, CentOS e Fedora
Questo manuale è pensato per gli amministratori di rete di piccole e medie imprese italiane, realtà che operano con uno o più server centralizzati e con una serie di client basati su Windows. Capitolo dopo capitolo vengono isolate le esigenze informatiche più comuni fornendo soluzioni pratiche e pronte all'uso che possano essere messe in produzione rapidamente.

Nel rispetto delle realtà aziendali in cui si opera, in nessun caso viene suggerito di sostituire le postazioni e i server Windows con macchine Linux. Viene piuttosto consigliato di affiancare le macchine esistenti con soluzioni Linux specifiche.

Tutti i servizi trattati riguardano il server centrale e le funzionalità da esso erogate, come per esempio un’area comune dove salvare i file, il sistema di posta elettronica, il fax di rete, il firewall, il database, il meccanismo di accesso in VPN e così via. Un testo agile e pratico, ricco di ricette per ottenere da Linux solo il meglio.

Argomenti in breve
  • Condividere le risorse con Samba
  • Realizzare un dominio in modalità Active Directory
  • Realizzare un DNS con Bind
  • Gestire gli indirizzi di rete con DHCP
  • Implementare firewall con SmoothWall
  • Accedere a reti remote in VPN
  • Gestire l'accesso a Internet con il proxy Squid
  • Impostare antivirus con ClamAV
  • Realizzare backup con Amanda
  • Gestire la posta elettronica con Kerio Connect e Scalix
  • Impostare server web con Apache
  • Configurare un ambiente NAS
  • Preparare un server FTP con vsftpd
  • Creare macchine virtuali con XenServer

Il Libro "Linux Server per l'amministratore di rete. Per Ubuntu, CentOS e Fedora" di Silvio U. Zanzi, editore Apogeo, è in vendita anche su IBS.it al prezzo di € 29,75 (al netto dello sconto del 15%) ed in edizione eBook in formato ePub su IBS.it al prezzo di € 24,99.

IoT. Internet delle cose. Un mondo di oggetti connessi

IoT. Internet delle cose. Un mondo di oggetti connessi
Nel prossimo decennio la maggior parte dei dispositivi collegati a Internet avrà usi molto diversi rispetto a quelli che conosciamo oggi. Miliardi di sensori e attuatori reciprocamente connessi monitoreranno l'ambiente, i sistemi di trasporto, le fabbriche, le fattorie, le foreste, le forniture energetiche, le condizioni del suolo e del tempo, gli oceani e le risorse naturali.

Questi dispositivi saranno per lo più gestiti in modo autonomo nella rete, con scambi di informazione diretti tra macchina e macchina e senza intervento umano. Sensori e attuatori comunicheranno rapporti o agiranno scambiando "molecole" di informazione: i chirp. Quindi l'architettura dell'Internet delle Cose deve evolversi grazie a nuovi protocolli adatti a questo utilizzo o condannarsi all'inefficienza.

IoT - Internet delle Cose spiega perché la concezione attuale di questa tecnologia nascente deve rinnovarsi. Il volume presenta nei dettagli le prossime architetture che coesisteranno con i protocolli di rete attuali, esplorando la realtà emergente creata dalle interazioni tra funzioni di integrazione, nodi di propagazione e dispositivi finali.

Contenuti principali: La differenza tra l'Internet "normale" e l'Internet delle Cose; La nuova architettura dell'IoT e le sue componenti nel contesto "chirp"; Le carenze dell'IP rispetto all'lnternet delle Cose; L'anatomia dell'lnternet delle Cose; La realizzazione di una rete adatta a massimizzare il potenziale formidabile dell'lnternet delle Cose.

Il Libro "IoT. Internet delle cose. Un mondo di oggetti connessi" di Francis DaCosta, editore Tecniche Nuove, è in vendita anche su IBS.it al prezzo di € 21,16 (al netto dello sconto del 15%).

Conoscere i videogiochi. Introduzione alla storia e alle teorie del videoludico

Conoscere i videogiochi. Introduzione alla storia e alle teorie del videoludico
I videogiochi, nonostante una storia assai breve - cominciata a livello commerciale nei primi anni Settanta del secolo scorso - sono oggi una delle forme di divertimento e di cultura popolare più lucrative e fra le più presenti nella vita quotidiana di centinaia di milioni di persone. In un mondo in cui la potenza mediale del videogioco è sempre più pervasiva, anche il discorso pubblico e quelli privati su questo medium d'intrattenimento si fanno più presenti a livello sociale.

Da un lato la saggistica popolare e divulgativa e dall'altro gli studi e le ricerche sul medium si sono occupati delle tante sfaccettature del videogioco: la sua vicenda storica e le sue dinamiche commerciali, i suoi pionieri e inventori, i personaggi e i titoli di maggior successo, la sua espansione in tanti luoghi e media diversi, le teorie psicologiche e sociologiche per interpretarne le caratteristiche e il successo, nonché l'intima relazione emotiva, fisica, a volte "viscerale" intrattenuta con essi dai videogiocatori.

Questo libro presenta pertanto le due facce del discorso sui videogiochi: non solo una trattazione storica sul medium, ma anche una rassegna ragionata del dibattito critico e scientifico italiano e internazionale, articolata secondo le sue tematiche portanti: gli aspetti considerati positivi e negativi dei videogame, le loro implicazioni cognitive nei confronti degli utenti, la loro intrinseca natura di ludus, l'impatto sulla società. Prefazione di Emilio Cozzi

Il Libro "Conoscere i videogiochi. Introduzione alla storia e alle teorie del videoludico" di Marco Pellitteri e Mauro Salvador, editore Tunué, è in vendita anche su IBS.it al prezzo di € 20,40 (al netto dello sconto del 15%).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...