Maker A-Z. Arduino, stampanti 3D, FabLab: la rivoluzione degli artigiani digitali per una tecnologia democratica

Maker A-Z. Arduino, stampanti 3D, FabLab: la rivoluzione degli artigiani digitali per una tecnologia democratica

“Se non puoi aprirlo, non è tuo!”
I makers, da Arduino alla zeta: storia, prassi e valori di un movimento che vuole tutto e subito, ma insieme. Dall’open source al do-it-together

I makers sono fra noi. Ma vengono in pace.

Questo libro spiega chi sono i makers, che cosa fanno, e perché il loro movimento - open source e collaborativo - è “rivoluzionario”.

Lo raccontano i protagonisti: interviste a Massimo Banzi, Enrico Bassi, Costantino Bongiorno, Francesco Bombardi, Stefano Maffei, Bertram Niessen, Alessandro Ranellucci, Massimo Temporelli e altri “guru”, a cura dei giornalisti della rivista Altreconomia.

“Maker A-Z” affronta gli aspetti più popolari del mondo degli artigiani digitali. Che cos’è Arduino e perché nasce a Ivrea? Che cosa succede in un FabLab (lo sapevate che ce ne sono già 50 in Italia)? Quali sono i segreti della digital fabrication e i tools di ogni buon maker?

Ma soprattutto racconta perché il movimento maker - al contrario degli artigiani tradizionali e di chi usa tecnologie proprietarie - condivide sempre i risultati dei progetti e le loro “istruzioni”, e come questo possa cambiare profondamente il mondo della produzione.

Per dirla con il “Bill of rights” dei makers globali, “Ease of repair shall be a design ideal”, alla faccia della obsolescenza programmata.

Un libro costruito come un open hardware: tutti lo possono utilizzare con semplicità e scoprire un nuovo pianeta dell’economia solidale.

Il Libro "Maker A-Z. Arduino, stampanti 3D, FabLab: la rivoluzione degli artigiani digitali per una tecnologia democratica", editore Altreconomia, è in vendita anche su Amazon.it al prezzo di € 8,08 (al netto dello sconto del 15%) oppure in versione eBook in formato Kindle su Amazon.it al prezzo di € 4,99.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...