Siate affamati siate folli. Steve Jobs in parole sue

Ha da poco lasciato la guida di Apple, ma è già da tempo nella Storia. Le sue azioni e le sue parole sono per molti una guida di riferimento, perché nessuno come lui ha saputo intuire il futuro e innovare le nostre abitudini quotidiane. In questo libro un saggista e biografo, che ne ha seguito la carriera con l’ardore di un fan, ha raccolto e 



organizzato per argomenti frasi pronunciate o scritte da Jobs in diverse epoche (fino alle sue recentissime dimissioni), dando vita a un distillato del Jobs-pensiero destinato a diventare un cult. Dal futuro del libri (“non legge più nessuno”) a Bill Gates (“un po’ limitato, sarebbe stato di più larghe vedute se da giovane si fosse fatto un acido o fosse andato in un ashram”), dal valore dei soldi (“tutta questa faccenda del denaro è buffa, non certo la cosa più significativa che mi sia capitata”) a quello dei dipendenti (“ciò che siamo sono le nostre idee, le nostre persone... gente che vuole veramente lasciare un piccolo segno nell’universo”), un “dizionario” del più grande visionario e sognatore dei nostri tempi.

Il Volume "Siate affamati siate folli. Steve Jobs in parole sue" edito da Rizzoli è in vendita anche su LaFeltrinelli.it al prezzo scontato del 15% di € 12,75.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...